MOSTRE


940x192_PULSANTE_mostre

 

IN PROGRAMMA

dal 28 maggio all’11 giugno

 Genova Buenos Aires. Solo andata

di Massimo Minella

in occasione della visita di Papa Francesco a Genova la mostra, già ospitata al complesso monumentale nel corso della primavera, sarà riportata dall’Ilva alla Lanterna.

dal 30 giugno al 30 luglio

Bagliori

a cura di Divulgarti

La luce quale vera essenza della vita: gli artisti in esposizione esaltano attraverso le loro creazioni la luce in tutte le sue sfumature: divina, armoniosa, reale, fonte di energia oppure offuscata. Le opere selezionate dal curatore e giornalista Francesca Bellola, con la direzione artistica di Loredana Trestin, lasciano ampio spazio alla creatività di ogni singolo autore. Il bagliore è rappresentato nei più svariati linguaggi espressivi, non necessariamente legato al mare o al cielo così come il faro è interpretato, in senso metaforico, come ancora di salvezza.

 

dal 5 agosto al 17 settembre

Luce nella Luce

I fotografi del gruppo fotografico DLF – Genova espongono la loro personale riscrittura luminosa della Lanterna, attraverso una suggestiva rappresentazione per immagini della sua silhouette, riscoprendola da diverse angolazioni. Sguardi inediti sullo storico faro genovese getteranno nuova luce su questo monumento, simbolo per antonomasia della città.

 

 

________________________________________________________________________________

 

MOSTRE TRASCORSE:

> luglio 2015 > mostra sui “Camalli”, i lavoratori del Porto di Genova si raccontano attraverso un’esposizione fotografica.

> 26 settembre: mostra “I fari della conoscenza” a cura dell’ass. Divulgarti

> 14 novembre- 29 novembre mostra “Musicarte” a cura dell’ass. Divulgarti

> 5 dicembre 2015- 10 gennaio 2016Fall-Out” a cura della Fondazione Garaventa

> 7 al 29 maggio  “Messaggi d’autore alla Lanterna” a cura dell’ass. Divulgarti

> luglio 2016 > mostra sui “Camalli”

> dal 14 luglio al 14 agosto alla Lanterna di Genova  “IN ARTE” a cura dell’ass. Divulgarti

>  dal 11 al 25 settembre  durante il festival internazionale del cinema “Zone Portuaires”mostra fotografica SALIDA. Con le sculture lignee dell’artista Paolo Borio. A cura di Katarina Sevcikova

> 29 settembre al 13 novembre 2016 GENOVA-BUENOS AIRES, SOLA ANDATA: Il viaggio della Famiglia Bergoglio e altre storie di emigrazione.

> dal 19 novembre al 19 dicembre 2016 mostra d’arte contemporanea “WORK IN PROGRESS”  a cura di Divulgarti espongono Rosalba MANGIONE e Luana Segato LUSE

> dal 22 dicembre  all’8 gennaio 2017. Mostra GENOVA-BUENOS AIRES, SOLA ANDATA: Il viaggio della Famiglia Bergoglio e altre storie di emigrazione.

> dal 14 gennaio al 12 febbraio 2017. Mostra “LUCE NELLA LUCE” a cura dei fotografi del Gruppo FOTOGRAFICO DLF – GENOVA 

> Dal 18 marzo al 7 maggio 2017. Mostra fotografica “Nelle mie vene scorre il mare”

In occasione dell’evento LED – Lanterna e Dintorni , inaugureremo il 14 marzo alle 21 la mostra fotografica “Nelle mie vene scorre il mare” di Giovanni De Sandre, con le foto più suggestive di tutto l’archivio Slam, all’interno della Sala dei Fucilieri della Lanterna di Genova.

 

> Dal 10 al 26 marzo. Mostra “Luce nella Luce” 
Nell’atrio di Palazzo Ducale. 

I fotografi del Gruppo esporranno la loro personale “riscrittura luminosa” della Lanterna, precedentemente ospitati negli spazi del Museo della Lanterna di Genova ed in via Luccoli, nell’atrio del colonnato di Palazzo Ducale a sostegno e promozione del faro più antico al mondo ancora funzionante!

> Dal 18 Febbraio al 12 marzo 2017. Mostra “I Piloti di Genova”

Trentacinque scatti fotografici di Fabio Parisi ritraggono il mestiere del pilota: uomo di mare, pratico del porto, primo a salire a bordo al termine della traversata, elemento di unione tra il Comandante, la sua nave e la terraferma.
Scatti che descrivono lo stretto rapporto tra il pilota e l’equipaggio, apparentemente estranei, ma uniti da quel legame indissolubile che solo chi va per mare conosce. Le immagini riescono ad esprimere il lato umano e romantico di questa professione che, pur avendo radici antichissime, ha saputo mantenere il suolo ruolo fondamentale per la vita di qualsiasi porto, in qualsiasi mare del globo.